Category Archives: Processo Civile Telematico

Introduzione al Processo Civile Telematico: gli strumenti essenziali

avvsalomone

di Avv. Fabio SALOMONE del Foro di Matera, Socio fondatore Centro Studi Processo Telematico.

GLI STRUMENTI ESSENZIALI

Come detto nel precedente articolo, le comunicazioni tra professionisti e Uffici giudiziari dovranno (devono, in alcuni casi) effettuarsi esclusivamente in via telematica.
Prima di entrare nel merito delle singole questioni, cominciamo ad avvicinarci a questa materia, facendo una veloce disamina degli strumenti minimi che occorrono per utilizzare il Processo Telematico, riservandoci di approfondire, in seguito, molte questioni che necessitano, da sole, di una trattazione specifica. Continue Reading

Introduzione al Processo Civile Telematico (PCT)

avv Salomone ed il PCTdi Avv. Fabio SALOMONE del Foro di Matera, Socio fondatore Centro Studi Processo Telematico.

Il Processo Civile Telematico, ma sarebbe meglio parlare oggi genericamente di “Processo Telematico” vista l’estensibilità delle fasi telematiche anche al processo tributario, amministrativo, contabile, ecc., nasce dalla necessità di ridurre i tempi ma soprattutto i costi della giustizia, di migliorare le tradizionali modalità operative dei professionisti e degli addetti ai lavori, non soltanto quindi degli studi professionali, ma delle stesse Cancellerie, attraverso l’utilizzo di tecnologie informatiche complesse, per tentare, se non di eliminare, almeno di ridurre le disfunzioni del sistema Giustizia ed è stato introdotto nel nostro sistema legislativo con il DPR 13 febbraio 2001 n. 123. Continue Reading

Anche la Basilicata per un Tribunale più tecnologico.

Pubblicati da poco, nell’ambito del P.O. Basilicata FSE 2007/2013 – ASSE VII – Capacità Istituzionale,tutti i riferimenti normativi per la presentazione di un Progetto finalizzato alla “Diffusione di Best Practices presso gli Uffici Giudiziari Italiani” di cui alla D.G.R. n. 991 del 18.06.2008 intitolato: “Procedura aperta per l’affidamento del “Servizio di riorganizzazione e ottimizzazione dei processi interni di gestione e di innovazione tecnologica presso il Tribunale di Potenza” sul sito della Regione Basilicata.
Il tutto sembra basarsi sull’adozione in particolare della già considerata Best Practice iniziativa pilota attuata presso la Procura di Bolzano.
Per avere un’idea più chiara su quello che si intende sarebbe il caso di iniziare l’approfondimento da:
Dal canto nostro ci interessa sapere, e lo cercheremo, se c’è stato un tipo di approccio open source, di che tipo ed entità, ed il grado di riuso software utilizzato o messo a disposizione per progetti analoghi.
Non esitare a commentare, siamo interessati anche al tuo contributo in materia.