CST Matera riprende la sua attività





Dopo una pausa di un anno e mezzo circa apprediamo con piacere che il mese scorso, inizi di Febbraio, sono stati riavviati i servizi informatici del CST Matera.

Ricordiamo che il CST  è il Centro Servizi Territoriale per l’e-Government, lo strumento operativo a servizio del “territorio” per superare il digital devide o “divario digitale” e supportare i Comuni, soprattutto quelli piú piccoli, nell’integrazione all’interno dei processi di innovazione tecnologica promossi a livello regionale e nazionale.

Il sito web del CST, disponibile all’indirizzo http://www.cstmatera.it, ha anche la sezione OpenCST, individuata come iniziativa promossa dal Centro Servizi Territoriale della Provincia di Matera per supportare la diffusione del software Open Source nelle Pubbliche Amministrazioni.

La nostra speranza è che tale sezione non venga ignorata come ha fatto Brunetta nella nuova versione del CAD ma avviata quanto prima e non trascurata in quanto davvero notevoli sono i vantaggi derivanti dalla possibilità di disporre del codice sorgente in loco al fine di poterlo migliorare per una maggiore personalizzazione ed adeguamento dell’ente locale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Login with Facebook:
Login
 

Post Navigation